Capitolo III
Gli anni cinquanta (1954-1959)

INTRODUZIONE



Il quinquennio d'oro del calcio governolese vede allineata ai nastri di partenza
una formazione ricca di primattori, presto destinati a platee molto pi¨ vaste ed
importanti. Nomi come Negri, l'eroe dei Prater, Cavicchini,
Furini, Zampolli, Vicini, Margonari e Beduschi sono a giusto titolo ritenuti le
pietre miliari della storia rossobý¨, gli idoli delle folle, i campioni da imitare.
In questo lustro si registrano imprese irripetibili come la cessione contemporanea al
Mantova, nel settembre del 1955, di ben tre punti di forza della squadra, ossia
Negri, destinato ad approdare alla Nazionale ed a laurearsi campione d'Italia col
Bologna, Furini e Beduschi. Sempre nel 1955, per l'esattezza il 17 aprile,
il Governolo ottiene una delle vittorie pi¨ altisonanti della storia calcistica
locale battendo il malcapitato Quistello per 13 a 2, con una media di quasi un goal
ogni 6 minuti di gioco...
Sempre nel mitico 1955 Ŕ presidente il Dr. ARMANDO TRAZZI, alla cui
memoria di insigne medico e grande appassionato di calcio del paese, sono state
dedicate ben 17 edizioni del quadrangolare di calcio notturno in occasione della
Fiera di Govemolo.



Elenco dei campionati disputati in quell'epoca :
Stagione 1954-1955    Campionato I░ Divisione  Secondo classificato
Stagione 1955-1956    Campionato I░ Divisione  Primo classificato

Stagione 1956-1957    Campionato I░ Divisione  Primo classificato
Stagione 1957-1958    Campionato Promozione 
Stagione 1958-1959    Campionato Promozione 

Campionato 1954-1955 Secondi classificati

1954negri.jpg (14042 byte)

In piedi: Gasparini, Adami, Baroni, Bianchini, Andreoli, Vicini,
             Cavicchini, Margonari, Dr. Trazzi
Accosciati: Baldassari, Mazzali, Beduschi, Negri William, Furini, Zampolli.

CuriositÓ: Il Governolo, dopo il brillante piazzamento in campionato
viene invitato dal Mantova, contro il quale non sfigura, perdendo
per solo 2 reti a 0. I dirigenti biancorossi all'inizio della nuova stagione,
memori della buona impressione ricevuta, acquistano dal Governolo
i giocatori Negri, Furini e Beduschi.


La squadra vincitrice del campionato 1955-1956
1955.jpg (11772 byte)
In piedi da sinistra: Dalzoppo, Rebecchi, Adami, Bolognini, Mazzali,
 Mori, Cerutti, Steccanella, Baldassari, Gasparini, Braguzzi
Accosciati: Vicini, Bianchini, Dosoli, Baroni, Margonari.


La squadra vincitrice del campionato 1956-1957

1956.jpg (14371 byte)

In piedi: Benetti, Baldassari, Cavicchini A., Cerutti, Zampolli,Baroni, Previdi II,Margonari
Accosciati: Grandi, Mazzali, Previdi I, Mori, Bulgarelli, Lodi.


cavicchini.jpg (9036 byte)   Armando Cavicchini
   
Inizia a giocare nel Governolo nel
   1948 e rimane a guida del centrocampo
    rossobl¨ per una decina d'anni.
    Giocatore amante delle geometrie
    di gioco fu l'uomo d'ordine del
    centrocampo.
    Finita l'attivitÓ agonistica, entra
    in societÓ come direttore sportivo
    e vi rimase fino agli inizi degli anni '80.